Category Archives: Cinema estivo 2017

Cinema estivo Vignola 2017 al parco di Villa Trenti

Edizione 2017 del cinema estivo a Vignola in una location fresca e suggestiva. Fabricanda è lieta di partecipare alla rassegna Cultura in movimento. In biblioteca e nel parco che nei mesi di luglio e agosto si terrà presso il parco di Villa Trenti. Laboratori, benessere, incontri letterari, teatro e, naturalmente, cinema per animare l’estate in città.

L’iniziativa, a cura del Comune di Vignola e della Fondazione di Vignola, vede la partecipazione di numerose realtà associative del territorio. Per consultare il programma completo: www.auris.it.

Ricorda di portare una poltroncina o un plaid per goderti comodamente le proiezioni. In caso di maltempo, le proiezioni verranno annullate.

Di seguito il programma delle proiezioni del cinema estivo a Vignola 2017 a cura di Fabricanda.

Martedì 1 agosto 2017 – Ore 21.15

FLORENCE

di Stephen Frears. Con Maryl Streep, Hugh Grant, Simon Helberg
Gran Bretagna-USA, 2016, 110 minuti

Florence

New York, 1944. Florence Foster Jenkins è una melomane facoltosa che si crede dotata per il canto. Fiaccata da una malattia, Florence decide di perfezionare il suo “talento” con un maestro compiacente, convinto dal marito a ignorare la sua mediocrità. Cantare per Florence non è un capriccio, ma una terapia che le permette di vivere pienamente dimenticando i suoi problemi. Ma quello che doveva essere un trastullo, diventa il desiderio incontenibile di trovare un palcoscenico. Maestro e consorte si arrendono e l’accompagnano sulle tavole celebri della Carnegie Hall. Nella speranza che il concerto non sia in fiasco.



Martedì 8 agosto 2017 – Ore 21.15

MOONLIGHT

di Barry Jenkins. Con Alex R. Hibbert, Ashton Sanders, Trevante Rhodes
USA, 2016, 111 minuti

moonlight

Miami. Little ha dieci anni ed è il bersaglio dei bulli della scuola. Sua madre si droga, e lui trova rifugio in casa di Juan e Teresa, dove può parlare poco ma sa che può trovare le risposte alle domande che più gli premono. Nero fra soli neri, dei suoi coetanei non condivide l’atteggiamento aggressivo, l’arroganza che indossano fin da piccoli. Chiron – è questo il suo vero nome – è gay e, anche se non lo dice, non sa essere chi non è, non sa e non vuole adeguarsi, così si ribella e finisce in prigione. Quando esce, Black è diverso, cambiato, apparentemente un altro, ma sempre lui. Vincitore di 3 Oscar, tra cui quello di miglior film.



Martedì 22 agosto 2017 – Ore 21.15

IO, DANIEL BLAKE

di Ken Loach. Con Dave Johns, Hayley Squires, Dylan McKiernan
Gran Bretagna-Francia, 2016, 100 minuti

io daniel blake

Newcastle. Daniel Blake è sulla soglia dei sessant’anni e, dopo aver lavorato per tutta la vita, ora per la prima volta ha bisogno, in seguito a un attacco cardiaco, dell’assistenza dello Stato. Fa quindi richiesta del riconoscimento dell’invalidità con il relativo sussidio ma questa viene respinta. Nel frattempo Daniel ha conosciuto una giovane donna, Daisy, madre di due figli che, senza lavoro, ha dovuto accettare l’offerta di un piccolo appartamento dovendo però lasciare Londra e trovandosi così in un ambiente e una città sconosciuti. Tra i due scatta una reciproca solidarietà che deve però fare i conti con delle scelte politiche che di sociale non hanno nulla. Palma d’Oro per il miglior film al Festival di Cannes 2016.



Martedì 29 agosto 2017 – Ore 21.15

A.R.

di Massimo Menchi. Con Enzo Francesca, Anna Rita Ansaloni, Giada Debbia, Graziano Vicoli, Monica Amaduzzi
ITA, 2017, 82 minuti. In collaborazione con Hypno Bureau e Moose.

a.r. film

Andrea Rossi ha una figlia adolescente, due genitori problematici, una moglie lontana e una segretaria assillante; ma soprattutto ha una vita che non gli appartiene. Dopo un attacco di panico decide di intraprendere un percorso di analisi e incontra una terapeuta speciale, la dottoressa Leskly. Questa sorta di sciamana assegna ad Andrea dei “compiti” che lo aiuteranno a ritrovare se stesso, a costo di morire.